Regalo anniversario per lui

Festeggiare un anniversario con il proprio partner, sia che si tratti di quello di matrimonio, di fidanzamento o, come molti fanno, del primo incontro, è sempre una gioia, perché il vero festeggiato è chiaramente l’amore. Rendere speciali queste ricorrenze con un regalo anniversario per lui può fare davvero la differenza, soprattutto trasformare un appuntamento annuale in qualcosa di irripetibile.

Facile a dirsi, ma ogni tanto siamo a corto di idee. Per fortuna esistono in rete siti che propongono liste regali davvero originali, a quali far ricorso quando non sappiamo cosa acquistare e siamo nel panico. Tanti regali, gadget e idee varie sono a portata di click e, senza troppo stress, potrete trovare quello che fa per voi e per la vostra metà. Portali come questo infatti hanno tante sezioni al loro interno e un sistema di ricerca selettiva che consente di arrivare, attraverso dei criteri di scelta, ad un assortimento di oggetti quanto più affini ai gusti di chi ci sta a cuore.

Provate a rispondere a questa domanda: qual è la caratteristica principale del mio uomo?

Se è un buongustaio, il regalo anniversario per lui potreste acquistare un pacchetto “esperienza” che preveda una cena gourmet per due, magari in un locale particolare che offre piatti insoliti. Oppure, se all’abilità con la forchetta unisce anche quella con le padelle, un’idea di sicuro successo potrebbe essere quella di regalare un corso di cucina tenuto da uno chef professionista: ce ne sono di tanti tipi, per gli amanti del dolce e del salato, per chi predilige il finger-food e per chi vuole cimentarsi con preparazioni più complesse. Alcuni di questi corsi, inoltre prevedono la formula in coppia, per cui il vostro regalo potrebbe trasformarsi in una divertente esperienza condivisa.

Se è un uomo romantico il regalo anniversario per lui che lo conquisterà senza dubbio è una stella! Assurdo? Assolutamente no, ed è molto più semplice di quanto si pensi. Esiste infatti in registro astronomico internazionale presso il quale scegliere e far “battezzare” una stella col nome dell’amato (o con un nome che abbia un significato importante per lui); il tutto è garantito da un certificato ufficiale che viene consegnato insieme ad una carta astrale con la posizione esatta della stella in questione. In questo modo, ogni volta che dovrà fare affidamento su una buona stella, potrà sempre contare sulla sua!

Pensate di aver sposato un nerd? Nessun problema: il web ha una soluzione anche per questo. Portali come Ideeregalouomo.net offrono infatti anche una vastissima scelta di oggetti high-tech, che spaziano dall’accessorio per computer di ultimissima generazione, ideale per chi al pc trascorre molto tempo, al gadget per lo smartphone, come ad esempio le lenti magnetiche da applicare alle fotocamere per l’effetto grandangolo; dal mini-drone radiocomandato, perfetto per l’eterno Peter Pan che continua a giocare, agli orologi con cardiofrequenzimetro, misuratore di distanze percorse e calorie bruciate, se è un nerd con la passione del fitness.

Se invece è solo il fitness ad interessarlo, e la parte tecnologica potrebbe anche essere tralasciata, potete scegliere come regalo anniversario per lui uno smartbox con escursioni con guide certificate, cordate e trekking, addirittura un lancio col paracadute da fare insieme ad un istruttore. Anche in questo caso, la rete offre una vastissima scelta di esperienze (e di prezzo), alcune studiate anche per poter essere condivise in coppia, come ad esempio il week-end da trascorrere in una casa realizzata sulla cima di un albero, che unisce attività fisica e contatto con la natura. Viceversa, per chi è molto pigro, un’idea regalo anniversario per lui molto azzeccata potrebbe essere la giornata alla Spa, con sauna, bagno turco e idromassaggio, per una giornata di relax e coccole, magari in coppia. E se il portafoglio non consente questa spesa, nessuna paura: potete acquistare cofanetti di DVD con le sue serie preferite, come quelle cult degli anni ‘70 e ‘80, e organizzare uno splendido week-end di relax comodamente sul divano di casa vostra.

Idea regalo:  Bilancia Pesapersone Digitale

 Bilancia Pesapersone Digitale

 

Per le feste del Natale che ormai sono alle porte, spesso la scelta di un regalo è solo un ripiego su oggetti dalla dubbia utilità, spendendo magari cifre rilevanti, mentre basterebbe pensare alle esigenze di tutti i giorni per fare un dono davvero perfetto.

 

Certo in ogni casa c’è sicuramente la tradizionale bilancia, sula quale ogni giorno si sale con un po’ d’angoscia, ma serve solo a rilevare il peso corporeo, mentre con una bilancia pesapersone digitale, si potranno avere un alto numero d’ informazioni utili.

 

Questo è senz’altro un pensiero molto apprezzato da tutti, ma nella scelta tenete presente alcune caratteristiche importanti.

 

Prima di tutto la portata massima, generalmente varia da 120 Kg a 150 Kg, verificate che vi sia la misurazione anche della massa grassa, quella dei muscoli e delle ossa, alcuni tipi segnalano persino l’indice calorico.

 

E’ molto importante tener presente le dimensioni della base d’appoggio che vanno scelte in base alla corporatura dell’utente, anche se in commercio la maggior parte risulta avere una capacità ottimale.

 

Un elemento fondamentale è la qualità dello schermo che deve essere del tipo LCD, naturalmente retroilluminato e di dimensioni tali da poter leggere perfettamente i dati stando in piedi.

 

Molte bilance pesapersone sono in grado di ricordare il peso relativo a più utenti, l’apparecchio è in grado di riconoscere ogni singola persona e conservare in memoria i dati personali.

 

Quelle di ultima generazione possono essere collegate tramite Bluetooth ai dispositivi mobili, come lo smartphone o il tablet, basta semplicemente scaricare l’app, in questo modo sarà garantito un monitoraggio completo.

Per avere qualche suggerimento su originali idee regalo vi consigliamo IdeaRegalo.it, che offre tanti articoli interessanti, come:

 

 

Scegliere un b&b

Scegliere un b&b

Quando stai per organizzare un viaggio, anche un solo week end fuori, la ricerca della sistemazione è la parte forse più estenuante. Vicino al centro, ai mezzi, a ristoranti e magari anche economici: restringi sempre più la ricerca e ti ritrovi con una manciata di strutture che non sempre valgono la pena di essere scelte. Se sei un tipo che non bada ai dettagli potresti anche accontentarti, ma perché spendere una cifra maggiore se puoi estendere la ricerca non solo agli hotel ma anche ai B&B?

Il punto di forza è nel nome

I b&b ti offrono camera e colazione senza supplementi di prezzo anzi molto spesso nel costo sono compresi una serie di servizi che in un hotel pagheresti, come il parcheggio, alimenti e bevande nel frigo bar, il wifi ecc…. Un B&B nasce da un concetto di accoglienza e quindi un ospite è coccolato in tutto. Hai la possibilità di alloggiare in un ambiente caldo, accogliente e familiare. La possibilità di essere liberi di muoverti con i tuoi orari e ritmi non rigidi è sicuramente un altro aspetto fondamentale. In un hotel si è molto legati a orari di entrata/uscita e la colazione si serve entro una determinata ora, in un B&B l’ambiente è molto informale e si è molto più liberi.

Conclusioni

Ovviamente non siamo tutti uguali. Ma se non hai particolari necessità e vuoi trovarti un un ambiente pulito, accogliente e familiare a un costo accessibile il B&B è sicuramente la scelta migliore per te.

Se siete in cerca di sconti hotel vi consigliamo il sito www.scontihotel.it per trovare le migliori tariffe hotel ed offerte hotel!

Salute dei capelli: Ricci sempre in forma

Ricci sempre in forma.

 

Una chioma riccia anche se molto bella da vedere, è senz’altro molto impegnativa da gestire, i capelli tendono ad essere più secchi, si annodano facilmente, ma soprattutto le punte sono le più ribelli, come onde selvagge, vanno spesso per conto loro e districarli è spesso un’impresa.

 

Il vero problema dei capelli ricci è che sono più porosi di quelli lisci, assorbono maggiormente l’umidità presente nell’aria, si gonfiano creando quel fastidioso effetto crespo.

Per mantenere capelli in buona salute e piacevoli da esibire, il primo passo è curare l’idratazione prestando molta attenzione al tipo di shampoo, evitate sempre quelli aggressivi, ma optate per quelli in grado di detergere la cute ed i capelli, senza aggredirli, e senza solfati e tensioattivi, che sgrassano bene, ma asportano troppo sebo e di conseguenza il capello si secca troppo.

 

Seguendo semplici accorgimenti si potrà sfoggiare una capigliatura perfetta e sana.

Il primo passo è il lavaggio, dopo lo shampoo usate sempre il balsamo, per poterli districare meglio, massaggiateli delicatamente, asciugateli con un telo in fibra naturale, quelli di spugna possono irritare i ricci facendoli diventare crespi.

L’asciugatura è molto importante, ricordate di proteggere la chioma dal calore con un siero, il metodo migliore sarebbe di farli asciugare all’aria, quando non è possibile usate il fhon ad una potenza bassa, meglio se munito di diffusore, iniziate dalle radici e proseguite non oltre la metà delle lunghezze.

Per pettinarli usate sempre un pettine a denti larghi, ricordandovi d’iniziare dalle punte, i capelli si spezzeranno e rovineranno di meno, se è il caso di spuntarli, meglio farlo quando sono asciutti, così potrete valutare meglio il risultato finale.

Se cerchi un professionista Hairstylist a Pescara, ti consigliamo i servizi di Barberia Italia, di Piero Rinaldi. Scopri i servizi sul sito di BarberiaItalia!