Idea regalo:  Bilancia Pesapersone Digitale

 Bilancia Pesapersone Digitale

 

Per le feste del Natale che ormai sono alle porte, spesso la scelta di un regalo è solo un ripiego su oggetti dalla dubbia utilità, spendendo magari cifre rilevanti, mentre basterebbe pensare alle esigenze di tutti i giorni per fare un dono davvero perfetto.

 

Certo in ogni casa c’è sicuramente la tradizionale bilancia, sula quale ogni giorno si sale con un po’ d’angoscia, ma serve solo a rilevare il peso corporeo, mentre con una bilancia pesapersone digitale, si potranno avere un alto numero d’ informazioni utili.

 

Questo è senz’altro un pensiero molto apprezzato da tutti, ma nella scelta tenete presente alcune caratteristiche importanti.

 

Prima di tutto la portata massima, generalmente varia da 120 Kg a 150 Kg, verificate che vi sia la misurazione anche della massa grassa, quella dei muscoli e delle ossa, alcuni tipi segnalano persino l’indice calorico.

 

E’ molto importante tener presente le dimensioni della base d’appoggio che vanno scelte in base alla corporatura dell’utente, anche se in commercio la maggior parte risulta avere una capacità ottimale.

 

Un elemento fondamentale è la qualità dello schermo che deve essere del tipo LCD, naturalmente retroilluminato e di dimensioni tali da poter leggere perfettamente i dati stando in piedi.

 

Molte bilance pesapersone sono in grado di ricordare il peso relativo a più utenti, l’apparecchio è in grado di riconoscere ogni singola persona e conservare in memoria i dati personali.

 

Quelle di ultima generazione possono essere collegate tramite Bluetooth ai dispositivi mobili, come lo smartphone o il tablet, basta semplicemente scaricare l’app, in questo modo sarà garantito un monitoraggio completo.

Per avere qualche suggerimento su originali idee regalo vi consigliamo IdeaRegalo.it, che offre tanti articoli interessanti, come:

 

 

Scegliere un b&b

Scegliere un b&b

Quando stai per organizzare un viaggio, anche un solo week end fuori, la ricerca della sistemazione è la parte forse più estenuante. Vicino al centro, ai mezzi, a ristoranti e magari anche economici: restringi sempre più la ricerca e ti ritrovi con una manciata di strutture che non sempre valgono la pena di essere scelte. Se sei un tipo che non bada ai dettagli potresti anche accontentarti, ma perché spendere una cifra maggiore se puoi estendere la ricerca non solo agli hotel ma anche ai B&B?

Il punto di forza è nel nome

I b&b ti offrono camera e colazione senza supplementi di prezzo anzi molto spesso nel costo sono compresi una serie di servizi che in un hotel pagheresti, come il parcheggio, alimenti e bevande nel frigo bar, il wifi ecc…. Un B&B nasce da un concetto di accoglienza e quindi un ospite è coccolato in tutto. Hai la possibilità di alloggiare in un ambiente caldo, accogliente e familiare. La possibilità di essere liberi di muoverti con i tuoi orari e ritmi non rigidi è sicuramente un altro aspetto fondamentale. In un hotel si è molto legati a orari di entrata/uscita e la colazione si serve entro una determinata ora, in un B&B l’ambiente è molto informale e si è molto più liberi.

Conclusioni

Ovviamente non siamo tutti uguali. Ma se non hai particolari necessità e vuoi trovarti un un ambiente pulito, accogliente e familiare a un costo accessibile il B&B è sicuramente la scelta migliore per te.

Se siete in cerca di sconti hotel vi consigliamo il sito www.scontihotel.it per trovare le migliori tariffe hotel ed offerte hotel!

Salute dei capelli: Ricci sempre in forma

Ricci sempre in forma.

 

Una chioma riccia anche se molto bella da vedere, è senz’altro molto impegnativa da gestire, i capelli tendono ad essere più secchi, si annodano facilmente, ma soprattutto le punte sono le più ribelli, come onde selvagge, vanno spesso per conto loro e districarli è spesso un’impresa.

 

Il vero problema dei capelli ricci è che sono più porosi di quelli lisci, assorbono maggiormente l’umidità presente nell’aria, si gonfiano creando quel fastidioso effetto crespo.

Per mantenere capelli in buona salute e piacevoli da esibire, il primo passo è curare l’idratazione prestando molta attenzione al tipo di shampoo, evitate sempre quelli aggressivi, ma optate per quelli in grado di detergere la cute ed i capelli, senza aggredirli, e senza solfati e tensioattivi, che sgrassano bene, ma asportano troppo sebo e di conseguenza il capello si secca troppo.

 

Seguendo semplici accorgimenti si potrà sfoggiare una capigliatura perfetta e sana.

Il primo passo è il lavaggio, dopo lo shampoo usate sempre il balsamo, per poterli districare meglio, massaggiateli delicatamente, asciugateli con un telo in fibra naturale, quelli di spugna possono irritare i ricci facendoli diventare crespi.

L’asciugatura è molto importante, ricordate di proteggere la chioma dal calore con un siero, il metodo migliore sarebbe di farli asciugare all’aria, quando non è possibile usate il fhon ad una potenza bassa, meglio se munito di diffusore, iniziate dalle radici e proseguite non oltre la metà delle lunghezze.

Per pettinarli usate sempre un pettine a denti larghi, ricordandovi d’iniziare dalle punte, i capelli si spezzeranno e rovineranno di meno, se è il caso di spuntarli, meglio farlo quando sono asciutti, così potrete valutare meglio il risultato finale.

Se cerchi un professionista Hairstylist a Pescara, ti consigliamo i servizi di Barberia Italia, di Piero Rinaldi. Scopri i servizi sul sito di BarberiaItalia!